Corsi finanziati dal Fondo Fon.Ar.Com

Cosa sono i fondi paritetici interprofessionali

I Fondi Paritetici Interprofessionali sono organismi di natura associativa promossi dalle organizzazioni di rappresentanza delle Parti Sociali attraverso specifici Accordi Interconfederali stipulati dalle organizzazioni sindacali dei datori di lavoro e dei lavoratori maggiormente rappresentative sul piano nazionale.

Che finalità hanno

I Fondi Paritetici Interprofessionali finanziano piani formativi aziendali, settoriali e territoriali, che le imprese in forma singola o associata decideranno di realizzare per i propri dipendenti. Con le modifiche introdotte dall’art. 48 della legge 289 del 02, i Fondi Interprofessionali potranno finanziare anche piani formativi individuali (voucher), nonché ulteriori attività propedeutiche o comunque connesse alle iniziative formative.

Come si finanziano

La legge 388 del 2000 consente alle imprese di destinare la quota dello 0,30% dei contributi versati all’INPS (il cosiddetto “contributo obbligatorio per la disoccupazione involontaria”) alla formazione dei propri dipendenti e collaboratori. Pertanto i datori di lavoro, senza oneri aggiuntivi a quanto già versato, potranno chiedere all’INPS di trasferire il contributo ad uno dei Fondi Paritetici Interprofessionali, che provvederà a finanziare le attività formative per i lavoratori delle imprese aderenti al fondo stesso.

Cosa possono finanziare

I fondi finanziano progetti di formazione generale e di formazione specifica. Per «formazione generale», ai sensi del Regolamento 68 del 2001, s’intende la formazione che comporta insegnamenti non applicabili esclusivamente o prevalentemente alla posizione, attuale o futura, occupata dal dipendente presso l’impresa beneficiaria, ma che fornisca conoscenze professionali ampiamente trasferibili ad altre imprese o settori di occupazione e che pertanto migliori in modo significativo la possibilità di collocamento del dipendente (competenze trasversali). Per «formazione specifica», ai sensi del Regolamento 68 del 2001, s’intende la formazione che comporta insegnamenti direttamente e prevalentemente applicabili alla posizione, attuale o futura, occupata dal dipendente presso l’impresa beneficiaria e che fornisca professionalità che non siano trasferibili ad altre imprese o settori di occupazione, o che lo siano solo limitatamente.

Cos’e’ il Fon.AR.Com

Fon.AR.Com è il Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua, creato dalle Confederazioni Autonome CIFA (Confederazione Italiana Federazioni Autonome) e CONFSAL (Confederazione Generale dei Sindacati Autonomi). FonARCom finanzia Piani Formativi su misura delle esigenze dei lavoratori e delle imprese italiane, attraverso un ampio ventaglio di strumenti finanziari studiati ad hoc per ogni contesto aziendale, interaziendale, di rete.

INDIETRO

Chi è Solid Group

Fondata nel 1992 e con sede a Milano, Solid Group è una società di consulenza e formazione che dal 2000 ha all’attivo più di 200.000 ore di formazione erogata ad aziende, professionisti e risorse inoccupate.