Sistemi di gestione aziendale

Sistemi gestione aziendale
Con il termine sistemi di gestione aziendale si intendono tutti i sistemi di gestione organizzativi implementati nelle organizzazioni (es. società, aziende) nei diversi settori in cui operano (es. manifatturiero, alimentare, servizi, costruzioni, ecc.) in riferimento ai requisiti espressi da una serie di norme internazionali, tra le quali: ISO 27001:2013 per la Sicurezza dei Dati, ISO 9001:2015 per i Sistemi di Gestione della Qualità, OHSAS 18001:2007 per i Sistemi di Gestione della Sicurezza e la Salute nei luoghi di lavoro, ISO 50001:2011 per i Sistemi di Gestione per l’Energia.

E’, altresì, possibile gestire i suddetti sistemi in un Sistema di Gestione Integrato per la Sicurezza dei dati, la Qualità e la Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro (integrabile anche con la Gestione per l’Energia), grazie alla intrinseca capacità di utilizzare al meglio le sinergie presenti (documentazione, riesame da parte della direzione, audit, miglioramento), le quali garantiscono il massimo dell’efficienza e dell’efficacia riducendo al minimo i costi di esercizio. L’adesione a queste norme è volontaria, a meno che non siano citate come testi cogenti in atti legislativi specifici. Esistono, quindi, gli organismi accreditati secondo norme internazionali che rilasciano, appunto, la certificazione dei sistemi di gestione a seguito di verifiche ispettive condotte, secondo precisi regolamenti concordati, presso l’organizzazione richiedente.

L’HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points), regolamentata dal D.Lgs 193:2007 e non da una norma, è un sistema di autocontrollo che ogni operatore nel settore della produzione di alimenti deve mettere in atto al fine di valutare e stimare pericoli e rischi e stabilire misure di controllo per prevenire l’insorgere di problemi igienici e sanitari.

Chi è Solid Group

Fondata nel 1992 e con sede a Milano, Solid Group è una società di consulenza e formazione che dal 2000 ha all’attivo più di 200.000 ore di formazione erogate ad aziende, professionisti e risorse inoccupate.