Sviluppiamo strategie e soluzioni per e-commerce

Sviluppo soluzioni ecommerce

Perché è il momento giusto per avviare un sito di e-commerce?

Per avere un’idea dei ritmi di crescita del mercato e-commerce a livello globale, basterebbe dare uno sguardo al fatturato di Alibaba negli ultimi quattro trimestri. Il colosso cinese continua a espandersi a una velocità vertiginosa: soltanto tra gennaio e marzo 2017 ha visto salire i profitti netti dell’85% con un utile pari a 1,43 miliardi di dollari.

Anche l’Italia sta reclamando la sua parte in un settore, quello degli acquisti online, che sembra non conoscere crisi. Secondo l’ultimo rapporto Assintel, associazione nazionale delle imprese Ict di Confcommercio, nel nostro Paese lo shopping sul web vale quasi 20 miliardi di euro, con una crescita annua vicina al 20%. Numeri che raccontano il cambiamento in atto delle abitudini degli italiani, dalla spesa per beni alimentari all’abbigliamento.

Crescita ecommerce Italia

La quota più grossa degli acquisti online riguarda il settore turistico: biglietti di volo, camere d’albergo, airbnb e via discorrendo rappresentano oltre il 40% del mercato italiano. Al secondo posto troviamo l’elettronica – sostenuta dai grandi market place come Amazon e Ebay – tallonata a poca distanza dall’abbigliamento. Quest’ultimo segmento è quello più promettente per chi ha intenzione di investire nel nostro Paese. Secondo una recente elaborazione dell’Ufficio studi della Camera di commercio di Monza e Brianza su dati Istat, la quota di italiani che hanno scelto di acquistare vestiti o articoli sportivi sul web è passata dal 16,9% del 2005 al 37,1% del 2015. Ma chi c’è dietro la tastiera? Nella gran parte dei casi, l’acquirente è donna, ha meno di 24 anni e abita in un piccolo centro, dove la moda è più facile che arrivi dentro un pacco postale.
(Fonte: wired.it)

Quattro motivi per i quali la tua attività necessita di un sito e-commerce per crescere.

Affinchè un’attività possa crescere costantemente, deve raggiungere nuovi clienti e comunicare efficacemente con quelli già esistenti. Coloro che hanno un negozio fisico, probabilmente hanno realizzato che queste due prerogative non sono facilmente raggiungibili. La creazione di un sito web di e-commerce permette a un commerciante di oltrepassare le limitazioni che un negozio fisico presenta, incrementando le vendite dei proprio prodotti.
Questi sono i quattro motivi che abbiamo individuato, che dovrebbero far pensare all’implementazione di un sito di e-commerce:

1. Raccogliere i contatti e i dati del cliente per effettuare email marketing.

Sappiamo quanto è difficile raccogliere indirizzi email e altre informazioni utili durante le operazioni di cassa nel proprio negozio. La raccolta delle informazioni online è molto più efficace poichè i visitatori di un sito web dispongono di maggior tempo. L’email marketing fornisce la possibilità di acquisire nuovi clienti e/o ripescare quei clienti che hanno già acquistato, incentivandoli con nuove offerte e fidelizzandoli con punti spendibili con coupon o buoni sconto. Questa opportunità non esiste per quelle attività che vengono gestite solo presso un negozio fisico.

2. Raggiungere nuovi potenziali clienti attraverso i motori di ricerca.

Il successo predominante di un negozio fisico deriva dalla sua posizione strategica. Se la posizione non è ottimale, la visibilità del negozio è scarsa. Un sito di e-commerce livella le aree più battute con quelle meno trafficate. La posizione fisica di un negozio, per tale motivo, non è più predominante. La buona visibilità di un sito web dipende dalla capacità di posizionarsi nei motori di ricerca. Anche il passaparola e le buone recensioni pubblicate online possono portare potenziali clienti. Un sito di e-commerce fornisce la possibilità di essere trovati e di vendere attraverso il web.

3. Incrementare la visibilità delle promozioni in essere.

Ogni negozio effettua in modo cadenzato delle promozioni e cerca il modo di diffonderle. Un sito di e-commerce rappresenta un’ulteriore modalità di pubblicizzare queste promozioni, che possono rappresentare anche un modo per raccogliere indirizzi di potenziali clienti, tramite registrazione preventiva.

4. Permettere ai potenziali clienti di acquistare dove, come e quando vogliono.

Molte persone amano fare shopping online evitando gli spostamenti e il traffico, godendosi il comfort della propria abitazione. Lo shopping online fornisce anche la possibilità di comprare quando si vuole, anche quando il negozio fisico è chiuso. Un sito e-commerce è SEMPRE aperto. Ad eccezione di ragioni personali, sempre più persone preferiscono fare shopping online piuttosto che nella maniera tradizionale.

Cosa possiamo fare per la tua azienda.

Definiamo: 1) le strategie di ingresso in nuovi mercati italiani ed internazionali, 2) la gestione del conflitto tra canali di vendita diretta e vendita B2B, 3) le strategie di acquisizione clienti on line e i piani per l’incremento del conversion rate.

Analizziamo, progettiamo, realizziamo e gestiamo i progetti e-commerce web e mobile responsive di ultima generazione e strutturati secondo i requisiti del massimo ritorno economico.

Ottimizziamo la struttura, il conversion rate e i contenuti, il posizionamento organico sui principali motori di ricerca e le caratteristiche di navigabilità e di user experience.

Strategie ecommerce

Chi è Solid Group

Fondata nel 1992 e con sede a Milano, Solid Group è una società di consulenza e formazione che dal 2000 ha all’attivo più di 200.000 ore di formazione erogate ad aziende, professionisti e risorse inoccupate.