Cloud computing

Cloud computing

Perchè migrare la propria infrastruttura in Cloud

Anzitutto diamone una definizione. Il cloud computing è la distribuzione di servizi di calcolo, come server, risorse di archiviazione, database, rete, software, analisi e molto altro, tramite Internet (“il cloud”). Il cloud computing rappresenta un grande cambiamento rispetto alla visione tradizionale delle aziende in materia di risorse IT. Ecco sei motivi comuni per cui la tua organizzazione dovrebbe ricorrere ai servizi di cloud computing:

1. Il costo

Il cloud computing elimina le spese di capitale associate all’acquisto di hardware e software e alla configurazione e alla gestione di data center locali, che richiedono rack di server, elettricità 24 ore su 24 per alimentazione e raffreddamento ed esperti IT per la gestione dell’infrastruttura.

2. Velocità

La maggior parte dei servizi di cloud computing viene fornita in modalità “self-service” e “on demand”, quindi è possibile effettuare il provisioning anche di grandi quantità di risorse di calcolo in pochi minuti, in genere con pochi clic del mouse, e questo garantisce una eccezionale flessibilità senza la pressione legata alla necessità di pianificare la capacità.

3. Scalabilità globale

I vantaggi dei servizi di cloud computing includono la possibilità di usufruire di scalabilità elastica. In materia di cloud questo significa fornire la giusta quantità di risorse IT, ad esempio una quantità maggiore o minore di potenza di calcolo, risorse di archiviazione e larghezza di banda, proprio quando è necessario e dalla posizione geografica appropriata.

4. Produttività

I data center locali richiedono in genere molto spazio per rack e impilamento dei server, nonché configurazione di hardware, applicazione di patch software e altre attività di gestione IT dispendiose in termini di tempo. Il cloud computing elimina la necessità di molte di queste attività, consentendo ai team IT di dedicare il loro tempo al raggiungimento di obiettivi aziendali più importanti.

5. Prestazioni

I più grandi servizi di cloud computing vengono eseguiti su una rete mondiale di data center sicuri, aggiornati regolarmente all’ultima generazione di hardware, veloce ed efficiente. Questo offre diversi vantaggi rispetto a un singolo data center aziendale, tra cui latenza di rete ridotta per le applicazioni e maggiori economie di scala.

6. Affidabilità

Il cloud computing aumenta la semplicità e riduce i costi di backup dei dati, ripristino di emergenza e continuità aziendale, grazie alla possibilità di eseguire il mirroring dei dati in più siti ridondanti nella rete del provider di servizi cloud.

Tipi di servizi Cloud: IaaS, PaaS, SaaS

Struttura Cloud

Infrastruttura distribuita come servizio (IaaS, Infrastructure as a Service)

Si tratta della categoria base dei servizi di cloud computing. Con una soluzione IaaS, affitti l’infrastruttura IT, ovvero server e macchine virtuali (VM), risorse di archiviazione, reti e sistemi operativi, da un provider di servizi cloud con pagamento in base al consumo.

Piattaforma distribuita come servizio (PaaS, Platform as a Service)

PaaS (piattaforma distribuita come servizio, Platform as a Service) si riferisce a servizi di cloud computing che forniscono un ambiente on demand per lo sviluppo, il test, la distribuzione e la gestione di applicazioni software. Una soluzione PaaS è progettata per consentire agli sviluppatori di creare in modo più semplice e rapido app Web o per dispositivi mobili, senza doversi preoccupare della configurazione o della gestione dell’infrastruttura di server sottostante, della rete di archiviazione e dei database necessari per lo sviluppo.

Software come un servizio (SaaS, Software as a Service)

SaaS (Software as a Service, software come un servizio) è un metodo per la distribuzione di applicazioni software tramite Internet, on demand e in genere in base a una sottoscrizione. Con una soluzione SaaS, i provider di servizi cloud ospitano e gestiscono l’applicazione software e l’infrastruttura sottostante e si occupano delle attività di manutenzione, come gli aggiornamenti software e l’applicazione di patch di protezione. Gli utenti si connettono all’applicazione tramite Internet, in genere con un Web browser nel telefono, tablet o PC.

Affidati a Solid Group, al cui interno operano esperti certificati Amazon AWS.

Chi è Solid Group

Fondata nel 1992 e con sede a Milano, Solid Group è una società di consulenza e formazione che dal 2000 ha all’attivo più di 200.000 ore di formazione erogate ad aziende, professionisti e risorse inoccupate.